Jane Dai Fadu Dai

Casi personali

La persecuzione del Falun Gong ha colpito 100 milioni di persone in Cina e ha sconvolto innumerevoli famiglie e comunità in tutto il Paese. Di seguito, diamo uno sguardo al costo umano di questa persecuzione con storie personali e in prima persona di coloro che sono stati uccisi, di coloro che sono sopravvissuti e di coloro che lottano per la libertà degli altri. Queste sono le loro storie…

L’UE approva una risoluzione storica per indagare e punire il PCC per la persecuzione del Falun Gong

La bandiera dell’Unione Europea. Photograph: Pixabay/@gregroose. Per la prima volta in quasi 25 anni, il Parlamento Europeo ha adottato una risoluzione che condanna espressamente la Cina comunista per la persecuzione del Falun Gong. Questa nuova pietra miliare prevede azioni decisive nei confronti dei responsabili della repressione e della sorveglianza dei praticanti del Falun Gong in...

Roma, Italia: praticanti del Falun Gong tengono attività per smascherare la persecuzione del regime comunista cinese

Dal 21 al 24 luglio scorso, i praticanti della Falun Dafa hanno tenuto una serie di attività nella capitale italiana, Roma, per protestare contro la persecuzione del Partito Comunista Cinese (PCC) che perdura da 24 anni. Le persone consapevoli della persecuzione hanno espresso solidarietà e sostegno ai praticanti.Roma è il centro politico, economico e culturale...

Italia: Alti funzionari e leader della comunità condannano la persecuzione del Falun Gong da parte del regime comunista cinese

Quest’anno ricorre il 24° anniversario della resistenza pacifica dei praticanti del Falun Gong alla persecuzione del Partito Comunista Cinese (PCC). Il 21 luglio, i praticanti in Italia hanno protestato pacificamente davanti all’ambasciata cinese a Roma. Hanno chiesto di porre fine alle brutalità commesse dal PCC e condannato la persecuzione condotta da quest’ultimo. Alcuni parlamentari italiani...

Nipote di cittadina statunitense continua sciopero della fame dopo 78 giorni per protestare contro condanna a 10 anni

Il 12 maggio 2023, il giudice Gao Aiping del distretto di Wanbolin ha condannato Hou Lijun, 52 anni, di Taiyuan, provincia dello Shanxi, nipote della cittadina statunitense Karen Kang, a dieci anni di carcere per essere fuggito dalla detenzione nel 2003 e per l’impegno di disobbedienza civile che ha portato alla sua precedente detenzione. Hou...

Share